Calcolatrici tascabili e videoregistratori.

Negli anni '70 i motori maxon vengono impiegati, ad esempio, nelle calcolatrici elettroniche tascabili o all'interno di registratori audio e video.

 

Nel 1979, la Interelectric AG di Monaco di Baviera fonda la sua prima società controllata con il nome di maxon motor GmbH. Quasi il 50% dei prodotti vengono venduti nella Repubblica Federale Tedesca.